Articoli

Come vendere stock con la Newsletter

Negli ultimi tempi la richiesta di stock di abbigliamento è aumentata in modo esponenziale.
Il maggior numero di richieste provengono dal nord Italia, Toscana, Campania, Lazio, Puglia e Sicilia.
In Lombardia ed in Sicilia c’è grande richiesta di stock di abbigliamento firmato mentre tra la ricerca di stock di abbigliamento donna, uomo e bambino, il trend negli ultimi mesi è stato maggiore per ciò che concerne la ricerca di abbigliamento da donna e da uomo in stock soprattutto durante il periodo estivo e inizio autunno.
Abbiamo ricevuto moltissime richieste di merci in stock dagli ambulanti del nord e centro Italia che hanno difficoltà a reperire merci a prezzi alternativi in questo particolare periodo caratterizzato da scarsa produzione da parte dell’aziende e dalla difficoltà di fare acquisti anche per chi non cerca soltanto merci a stock.
L’aumento delle materie prime e dell’energia hanno contribuito indiscutibilmente all’incremento dei costi di produzione e di riflesso a quelli di vendita.
La nostra filosofia di gestione del magazzino e la nostra capacità di ricerca di nuovi fornitori che ci contraddistingue, ci aiuta a superare queste difficoltà.
Siamo strutturati per offrire un servizio di Newsletter attraverso il quale è possibile inviare le proprie offerte di merci in stock ad un target predefinito.
Esempio l’offerta di stock di abiti eleganti e da cerimonia è stata altissima negli ultimi 2 anni e frequentemente negozianti ci hanno proposto questo genere di prodotti.
Non commerciando direttamente questo genere di stock, abbiamo conseguito risultati positivi proponendo ad altri commercianti del settore gli articoli rimasti invenduti mettendo in diretto contatto il venditore con potenziali compratori.
Attraverso questo servizio è possibile trovare compratori per ogni genere di prodotto e per le attrezzature aziendali che non si utilizzano più, inviare foto e packing list.
Chi fosse interessato a maggiori dettagli riguardo a questo servizio può contattarci al 328 3330311.

Compro stock di abbigliamento

 

Compriamo stock di abbigliamento ed accessori, stock di biancheria intima e per la casa.
Commercializziamo stock, surplus, fine serie di articoli fashion in medie o grandi quantità.
Cerchiamo un prodotto di medio livello e dove vi sia una discreta varietà di modelli anche se fine serie e campionari, ordini non consegnati, rimanenze di magazzino.
Hai uno stock di abbigliamento da vendere?
Rimanenze di magazzino di abbigliamento ?
Te le compriamo noi!
Winterlude group s.a.s acquista inoltre stock di borse e piccola pelletteria, biancheria intima e per la casa, oggettistica ed articoli da regalo. Ci incarichiamo personalmente di visionare le merci direttamente presso il vostro negozio o magazzino e ci direttamente del trasporto.
Un servizio rivolto a tutte le aziende su gran parte del territorio nazionale, con valutazione realistiche e pagamento garantito.
Contattateci ai numeri riportati nella sezione dedicata e fissate un incontro oggi stesso.
Per qualsiasi informazione contattateci:
cell. 3283330311
email: info@winterludegroup.it

 

Vendere rapidamente il tuo stock di abbigliamento

A fine della stagione il negoziante di abbigliamento può considerare di vendere in stock gli articoli che non intende più riproporre.
E’ normale accumulare invenduto e quando diventa un problema soprattutto a livello di spazio, l’ideale è trovare uno stocchista interessato all’acquisto.
Desidero darti dei suggerimenti per riuscire a vendere le tue rimanenze di magazzino rapidamente e realizzare il massimo.
Per prima cosa devi sapere quanti sono i capi che intendi stoccare o almeno avere un’idea del totale dei pezzi. Nel caso fossero più di 500, faresti bene a dividerli per categoria e per genere: abiti, pantaloni, camicie, uomo, donna, ecc…
Se hai fatto l’inventario, saprai quale è il costo della merce al prezzo di acquisto e ti servirà per dare un idea del valore di ciò che stai offrendo.
Una volta che disponi di questi dati puoi cominciare a cercare uno stocchista: su Internet hai molte possibilità.
Come sicuramente constaterai, ci sono tantissime aziende che si propongono come i migliori stocchisti sulla piazza e che offrono il massimo delle quotazioni.
Per prima cosa cerca uno stocchista che non sia lontano: se tu hai il tuo negozio a Pescara e lo stocchista è di Torino, sarà più difficile che si sposterà soltanto per te.
Se ti viene proposta una valutazione attraverso qualche foto e una descrizione globale della merce, diffida che sia la migliore offerta che puoi ottenere. Attraverso questi elementi può essere valutata una possibile collaborazione ma una stima vera può essere fatta soltanto dopo avere visionato la merce sul posto o attraverso foto e packing list dettagliati.
Cerca chi è disposto ad acquistare tutto lo stock direttamente e senza intermediazioni garantendoti il pagamento al momento dell’acquisto.
Le valutazione vengono fatte sulla base del valore che il compratore stima in base alla commerciabilità che le merci hanno per la sua distribuzione, quindi se tu vuoi vendere uno stock di abbigliamento da bambino ad uno stocchista che tratta abbigliamento da donna, sarà improbabile che otterrai una valutazione ottimale.
Quindi, valuta tu per primo con chi intraprendere una trattativa evitando inutili perdite di tempo.
Cerca di vendere lo stock di abbigliamento quando la merce è ancora in stagione, esposta dentro il negozio.
Proponi la merce in modo che sia facilmente visionabile per ottenere una valutazione migliore.
Vedrai che, seguendo questi consigli, riuscirai a trovare lo stocchista che fa al caso tuo!